Vallarsa. Il volto della Comunità

Martini A.*

Longo Ed. Rovereto (TN), 1989. Pagg. 9-25

 

* Centro Studi Museo Etnografico Vallarsa

 

   "Il volto della comunità" è la ricostruzione, in base alle ricerche effettuate sui documenti rinvenuti, riportati e trascritti nella monografia, delle radici storiche e delle caratteristiche socioeconomiche e culturali della comunità di Vallarsa.
   Fin dal suo costituirsi, la Comunità fu sempre attenta e si fece interprete delle esigenze primarie della persona. Essa si interrogò e rifletté sul suo modo di essere, sancì con apposito regolamento l'anima del suo operare.
   Essa individuò pure il luogo dove effettuare la Pubblica Regola, ossia l'assemblea dei rappresentanti dei vari "fuochi".
   Successivamente la comunità, nello stesso luogo destinato alla pubblica Regola, progettò uno spazio per l'espressione della fede
e costruì una cappella.

 

 

      Sommario

●  Il volto della comunità
●  Il cuore della valle
●  L'ambito territoriale e i beni collettivi
●  Altre iniziative realizzate con i proventi della comunità
●  La Carta di Regola
●  Il simbolo della Comunità
●  La cappelliania di S. Virgilio eretta Curazia
●  Confini dei comuni di Valle dei Signori e Valle dei Conti
●  Vendita del taglio della legna al forno di Torrebelvicino
●  La Carta della Regola del Comune di Vallarsa